SEZIONI ALPINI

 

Ritorna

 

 

 

circolare nr 45/2018

 

Raduno Triveneto Alpini del centenario di Vittorio Veneto - 15/16/17 giugno 2018

 

Referente Guido Fanton cell. 347 4630217

Referente Carlo Pepe cell. 335 7387664

circolare nr 46/2018

Nr. 4- 2018

Gita a Vezzena Forte verle e Spitz verle - sabato 23 giugno 2018

 

Referente Guido Fanton cell. 347 4630217

circolare nr 43/2018

Nr. 3- 2018

91 Adunata Alpini - Trento 11 - 13 maggio 2018

 

Referente Guido Fanton cell. 347 4630217 e Carlo Pepe - 335 7387664

 

circolare nr 31/2018

Nr. 2- 2018

 

circolare nr 31/2018

Nr. 1- 2018

Sabato 5 maggio 2018

Passeggiata sui Colli Berici e la Valle dei Mulini e Le preson

Referente Guido Fanton cell. 347 4630217

attività del 2015

 

circolare nr 43/2017

Nr. 3- 2017

Sabato 22 luglio 2017

Gita a Marcesina Rifugio Barricata - pria della Messa - Riparo Dalmeri e Anepoz

Referente Guido Fanton cell. 347 4630217 Tiso Graziano 342 7826290

circolare nr 34/2017

Nr. 2- 2017

Sabato 24 giugno 2017

Gita a Vezzena malga Basson - Forte Campo Luserna

Referente Guido Fanton cell. 347 4630217 Tiso Graziano 342 7826290

circolare nr 21/2017

Nr.1 - 2017

Domenica 23 aprile 2017

Eremo di San Giorgio e Valle dei Mulini

Referente Guido Fanton cell. 347 4630217 Tiso Graziano 342 7826290

 

attività del 2015

circolare nr 78/2016

Nr. 4 - 2016

Domenica 16 ottobre 2016

Orienteering a Villabalzana con grigliata

Referente Guido Fanton cell. 347 4630217 Tiso Graziano 342 7826290 Maurizio Gasparini 333 5236500

circolare nr 68/2016

Nr. 3 - 2016

 Sabato 3 settembre 2016

Gita a Mina della Botte

 Referente Guido Fanton cell. 347 4630217 Tiso Graziano 342 7826290

 

 

 

circolare nr 59/2016

Nr. 2 - 2016

 Sabato 9 luglio 2016

Gita da Malga Larici a Porta Renzola

 

 Referente Guido Fanton cell. 347 4630217

 

 

attività del 2015

 

circolare nr 61/2015

Nr. 3 - 2015

 venerdì 20 novembre 2015

 Adunata annuale sezione Alpini

 Scadenza prenotazione 15 novembre 2015

 Referente Guido Fanton cell. 347 4630217

circolare nr 44/2015

Nr. 2 - 2015

 

 sabato 25 luglio 2015

 Campo Gallina e monumenti

 Scadenza 25 luglio 2015

 Referente Guido Fanton cell. 347 4630217

circolare nr 40/2015

Nr. 1 - 2015

 

 sabato 27 giugno 2015

 Il Forte Verena e Rossapoan

 Scadenza 26 giugno 2015

 Referente Guido Fanton cell. 347 4630217

 

 

 

 

Visita a Campo Gallina e monumenti

 

Sabato 26 luglio  2014 posticipata al 2 agosto 2014 causa maltempo

Responsabile sezione dell'escursione: Guido Fanton

 

Circolare nr 51/2014 - circolare di sezione nr 3/2014

 

La Sezione Alpini propone ai soci del Circolo una splendida gita nella parte settentrionale dell’Altopiano di Asiago nella conca di Campo Gallina a 1835 metri sul l.m., località in cui esisteva una vera e propria cittadella Austriaca dotata di chiesa, ospedale, cinema, ricoveri, spaccio e magazzini, cisterne d’acqua ecc.

Si stima che ospitasse più di 25.000 militari austroungarici. Nonostante siano passati cento anni sono ancora visibili i resti della cittadella. 

 

L’appuntamento è previsto per le ore 08.30 nel piazzale del parcheggio della pizzeria al Fortino a Canove di Sotto. Si prosegue per Camporovere prendendo la strada per Trento. Dopo circa 3 km si gira a destra seguendo l’indicazione per Malga Galmarara e dopo 7 km, si arriva a Malga Galmarara dove si parcheggerà l’auto. 

Il percorso non presenta alcuna difficoltà o pericoli è solo un pò impegnativo per la durata.

 

Dati operativi

  • difficoltà: nessuna

  • durata: 5 ore di cammino

  • abbigliamento: pedule o scarpe da trekking, giacca a vento, felpa/maglione.

  • colazione al sacco. Il Circolo comunque avrà al seguito la “Farmacia Alpina” e cercherà di assicurare un rancio con generi di prima necessità.

ADESIONI: alla segreteria del circolo entro e non oltre il 21 luglio 2014.

 

  • Soci ordinari iscritti alla Sezione e bambini fino a 12 anni: Gratis!

  • Soci aggregati e familiari : € 10

 

Referente per l’escursione : Guido Fanton cell. 3474630217 

 

 

 

Forte Verena e Rossapoan

 

Sabato 28 Giugno 2014

Responsabile sezione dell'escursione: Guido Fanton

 

Circolare nr 40/2014 - circolare di sezione nr 2/2014

 

La Sezione Alpini propone ai soci del Circolo una gita al Forte Verena con un percorso insolito ma molto suggestivo.

Partendo dal Monte Civello, si percorre un sentiero nei pressi di Casara Verena e Malga Quarti; si salirà al Monte Verena passando per la località Rossapoan, dove era posizionata una postazione di artiglieria italiana che dominava tutta la Val D’Assa fino al Passo Vezzena.  Poco distante si trova il Forte Verena. I meno dinamici potranno utilizzare la seggiovia per salire al Forte e, volendo, possono pranzare in rifugio.

L’appuntamento è a Canove di sotto alle ore 9.00, al parcheggio della pizzeria Al Fortino (si arriva al bivio per Roana, quindi si prosegue per Mezzaselva, si gira a destra fino al Rifugio Albergo Verenetta alla partenza delle seggiovie dove si parcheggeranno le auto).

 

Dati operativi

  • Percorso: ore 3 circa

  • Difficoltà: minime, prestando però molta attenzione ai bambini nei punti pericolosi del Rossapoan e del Forte.

  • Tipologia: storico, naturalistica.

  • Abbigliamento: pedule o scarpe da trekking, giacca a vento, felpa.

  • Colazione al sacco. Il Circolo comunque avrà al seguito la “Farmacia Alpina” e cercherà di assicurare un rancio con generi di prima necessità.

 

Adesioni: alla Segreteria entro e non oltre il 20 giugno 2014.

L’escursione si effettuerà con qualsiasi numero di iscritti ma potrà essere annullata in caso di perdurante inclemenza meteorologica (dandone avviso agli iscritti)

  • Soci iscritti alla sezione e bambini fino ai 12 anni: gratis!

  • Soci ordinari e Aggregati:      € 10

 

Referente sezionale dell’escursione: Guido Fanton cell. 3474630217

 

 

 

 

 

 

Adunata Alpini Pordenone 2014

 

10 - 12 maggio 2014

La sezione Alpini di Vicenza, c'è !!!!!

 

 

 

FOTO 1 - Foto di gruppo durante la vistia alla Cittadella Militare

FOTO 2 - Gemellaggio con la sezione Alpini del Circolo Dipendenti di Udine e Pordenone

FOTO 3 - Prove di sfilata

FOTO 4 - Festeggiamenti per l'ottima riuscita delle prova di sfilata

FOTO 5 - Ricordi della naja e dei suoi mezzi....Carlo Pepe e l'amico obice 105/14.

FOTO 6 - Distributore bevande da strada

FOTO 7 - prove di sfilata per i muli

FOTO 8 - prove di sfilata per i vecchi alpini

FOTO 9 - spuntino alpino annaffiato da ottimo vino friulano

FOTO 10 - foto di gruppo

 

Il Circolo ha offerto il rancio sottoforma di gargati al ragù, salame e patatine fritte il tutto annaffiato da buon vino friulano. Gemellaggio con i nostri colleghi di Ud e Pn con i quali abbiamo mangiato assieme al suono della loro fanfara che ci ha salutato con la Marcia degli Alpini. Una bellissima giornata!

 

 

 

 

 

Adunata Alpini Pordenone 2014

 

10 - 12 maggio 2014

Comunicazione del Referente sig. Pepe Carlo

 

Cari Amici Alpini, come ben saprete dal 10 al 12 maggio siamo chiamati alle armi.

Grazie alla collaborazione di Enzo Simonelli del Gruppo Savegnago, possiamo contare su 3 piazzole camper nella zona camping di Pordenone riservata al contingente di Vicenza. Enzo mi faceva notare che il campeggio è nella zona ammassamento per cui molto vicina al centro.

Meglio di così...

A questo punto Gianni Rostirolla so che ha gia prenotato il camper, io ho il mio dove si dorme comodi in 2 ma ha la veranda collegata dove ci stanno 2 brandine, Guido viene con il suo furgone togliendo i posti dietro dove si dorme tranquillamente in 2. Chi altri vorrà potrà servirsi di tendine o altro.

Attendo urgente riscontro e intanto se volete dare un'occhiata in internet vedrete la nostra zona camping dove all'ingresso basterà citare il mio nome per poter accedere. Ma penso che si andrà assieme.

Spolverate i cappelli, preparate le insegne sezionali e aspetto vs. conferma per poter cominciare con i preparativi.

A presto

Serg. Pepe

 

 

 

Passeggiata sui Colli Berici - La Valle dei Mulini e le "Preson".

3 maggio 2014

Circolare nr 33/2014

 

Referente Guido Fanton cell. 347 4630217

 

La sezione Alpini propone ai soci del Circolo un percorso con suggestivi scorci panoramici e punti di vario interesse.

Ritrovo dei partecipanti nel piazzale antistante la chiesa di MOSSANO alle ore 08.30.

Partenza per Contrà dei Munari con visita alla Valle Dei Mulini accompagnati da una guida esperta.

Si visiterà la Fontana di Mossano  e quindi le “Preson”, antico castello attribuito addirittura a Federico Barbarossa.Visiteremo anche l’antica “Giasara” ossia il luogo dove veniva conservato il ghiaccio invernale per essere poi venduto ai privati per  i “frigoriferi” del tempo.

Si proseguirà poi la passeggiata per il monte fino all’agriturismo da” Sagraro”  sopra la famosa strada degli ulivi,dove potremo fare uno spuntino  e riposare.

Scenderemo poi a Mossano sul piazzale della chiesa per recuperare le auto e ritornare a casa.

Il rientro è previsto alle ore 13.00 circa.

 

Dati operativi

  • Lunghezza del percorso : km 5

  • Tempo richiesto: ore tre

  • Difficoltà: minime  

  • Equipaggiamento: pedule o scarpe da trekking

Quota di iscrizione:

  • Soci iscritti alla Sezione e bambini fino a 12 anni: Euro 3

  • Soci Ordinari, Aggregati, Imboscati e familiari : Euro 9

Adesioni alla Segreteria del Circolo entro e non oltre il 28 aprile 2014 

Referente Sezionale dell’escursione Guido Fanton 347 4630217  

In caso di maltempo la gita verrà sospesa o rimandata

 

 

 

 

Incontro sezionale 15/11/2013 - 

due magnifici alpini, un ufficiale della Nunziatella assieme ad un alpino e i nostri cuochi,

tutti attori di una splendida festa di amicizia, simpatia e sano cameratismo

 

 

INCONTRO SEZIONALE

15 novembre 2013

circolare di sezione nr 3/2013

 

Alpini, avieri, marinai, imboscati di tutte le armi, renitenti e disertori siete comandati alle grandi manovre. Vi aspettiamo serrati, compatti, con la divisa in ordine, cappelli alpini e berretti di ordinanza.

L’ammassamento truppe è confermato con il solito programma: inizio alle ore 19.00 presso i locali del Gruppo Alpini Savegnago di Vicenza (zona palasport, di fronte al campo di atletica leggera Perraro) con il seguente ordine del giorno:

1) relazione del Segretario e bilancio esercizio in corso

2) attività svolta nel 2013 e programmi per il 2014

3) varie ed eventuali

Seguirà la cena sociale:

Bigoli col sugo d’arna o ragù

Grigliata mista

Fagioli alla Pepe e patate di Canove

Nose e bagigi, torte, caffè, grappa e digestivo della casa alpina vino cabernet

Iscritti alla sezione alpini: euro 5, familiari ed altri Soci del Circolo euro 12.

Si raccomanda la massima puntualità. Ammesse mogli se portano torte.

Lotteria alpina

Il comandante di Battaglione

 

Prenotazioni entro il 14 novembre 2013. Compilare la seguente ”bassa” per poter partecipare alle Grandi manovre 2013.

 

 

 

ESCURSIONE SUL MONTE CHIESA - Altopiano di Asiago

Sabato 20 luglioo 2013

circolare di sezione nr 2/2013

 

 

La sezione Alpini propone ai soci del Circolo un’escursione sul Monte Chiesa. 

Programma

Ritrovo dei partecipanti con mezzi propri alle ore 08.45 alla Baita Melette 2000,località Melette di Gallio,nel piazzale antistante gli impianti di risalita.

Partenza in auto verso Malga Fiara, quindi Piazza Saline ed infine Monte Forno dove parcheggeremo le auto. Partenza a piedi verso Malga Pozze e Monte Chiesa.

 

L’interesse di questo percorso è costituito dal fatto che esso procede interamente nel cuore di una delle più tormentate aree del conflitto 1915-1918 fra le linee austriache e italiane; ancora tutto segnato da camminamenti,trincee,postazioni,gallerie. E’ un esteso e massiccio rilievo potentemente fortificato dagli austriaci,teatro di sanguinosissimi combattimenti. Monte  Chiesa è insomma uno dei luoghi più spettacolari da visitare per capire meglio le vicende legate alla Prima Guerra Mondiale.

 

Referente Sezionale dell’Escursione  GUIDO FANTON Cell.3474630217

 

 

 

 

LE INCISIONI RUPESTRI DELLA VAL D'ASSA

Sabato 30 giugno 2013

circolare di sezione nr 1/2013

 

 

La Sezione Alpini propone ai soci del Circolo una facile e piacevole camminata a Canove di Roana (VI) Altopiano di Asiago, lungo i sentieri dell’uomo primitivo e dell’orso cavernicolo.

Ritrovo dei partecipanti alle ore 09.00 del 30 giugno 2013 a Canove di Roana presso il posteggio della pizzeria Al Fortino che trovate sulla strada che da Treschè Conca vi porta a Canove.

In prossimità di Canove trovate lo stabile alla vostra destra.

Interessi prevalenti: paleontologico per i siti un tempo abitati dall’orso speleus e dall’uomo paleolitico - culturale per le incisioni rupestri - naturalistico ambientale per l’amenità del sentiero - geologico per la tettonica

Difficoltà nessuna, tranne la visita alla LEUTE KUBALA che chi vuole può evitare

Tempo: un paio d’ore con passo tranquillo; lieve e raro dislivello.

Alla fine del percorso ci attende un pranzo sui prati preparato dai cuochi della sezione a base di carne alla griglia, affettati e formaggi, vino, acqua caffè e amari.

 

Saranno gradite le insegne sezionali e/o il cappello alpino

QUOTA DI ISCRIZIONE

SOCI ISCRITTI ALLA SEZIONE ALPINI                          €        5,00

SOCI  ORDINARI, AGGREGATI, E FAMILIARI EURO         €        10,00

 

ADESIONI ALLA SEGRETERIA DEL CIRCOLO ENTRO IL 19 GIUGNO. REFERENTE SEZIONALE: GUIDO FANTON CELLULARE 3474630217

 

 

 

 

 

anno sociale 2012

 

 

INCONTRO SEZIONALE

Sabato 24 novembre 2012

circolare 77/2012

 

Alpini, avieri, marinai, fanti, imboscati di tutte le armi, renitenti e disertori siete comandati alle grandi manovre 2012!

Vi aspettiamo serrati e compatti, con la divisa in ordine, cappelli alpini e berretti d’ordinanza sabato 24 novembre 2012 con inizio alle ore 19.00 presso i locali del Gruppo Alpini Savegnago di Vicenza (zona Palasport, di fronte al campo di atletica leggera Perraro) con il seguente ordine del giorno:

1.                  relazione del Segretario e bilancio esercizio in corso;

2.                  attività svolta nel 2012 e programmi per il 2013;

3.                  varie ed eventuali

 

Seguirà la cena sociale:

·        polenta e baccalà; formajo Pincion e Sopressa de Valli con polenta brustolà

·        vini: Durello e Tai Rosso; Cabernet e Prosecco

·        nose e bagigi, torte, caffè, grappa e digestivo della casa alpina

 

Costo della cena:

Iscritti  alla sezione Alpini: euro 8  Familiari ed altri Soci del Circolo: euro 15

Si raccomanda la massima puntualità. Ammesse mogli se portano torte.

Prenotazioni entro il 19 novembre 2012 per consentire al Furiere di acquistare le derrate alimentari. 

Lotteria Alpina.

 

 

 

LE INCISIONI RUPESTRI DELLA VAL D'ASSA

Sabato 21 luglio 2012

circolare 43/2012

 

La Sezione Alpini del Circolo Vicenza propone ai soci del Circolo una facile e piacevole camminata a Canove di Roana ( Vi) - Altopiano di Asiago - lungo i sentiri dell'uomo primitivo e dell'orso cavernicolo.

Il ritrovo dei partecipanti alle ore 09.00 del 21 luglio a Canove di Roana presso il posteggio pizzeria Al Fortino che trovate sulla strada da Tresché Conca vi porta a Canove. IN prossimità di Canove trovate lo stabile alla vostra destra.

Inrteressi prevalenti : paleontologico per i siti un tempo abitati dall'orso speleus e dall'uomo paleolitico ; culturale per le incisioni ; naturalistico ambientale per l'amenità del sentiero ; geologico per la tettonica.

 

 

 

 

ESCURSIONE AI CASTELLONI DI SAN MARCO

Sabato 7 luglio 2012

circolare 41/2012

 

La Sezione Alpini del Circolo Vicenza propone ai soci del Circolo un'escursione ai Castelloni di San Marco, Altopiano dei Sette Comuni .Questo il programma:

Ritrovo dei partecipanti con mezzi propri alle ore 08.45 alla Baita Melette 2000, località Melette di Gallio, nel piazzale antistante gli impianti di risalita.

Partenza in auto per Malga Fossetta, dove si parcheggiano le auto. (durata circa 30 minuti)

Si prosegue per i Castelloni di San Marco; l’itinerario si sviluppa prevalentemente in un fitto bosco con diversi saliscendi fino ad arrivare a 1800 metri dove si potrà ammirare un “ginepraio” di pini mughi. Ci troveremo immersi in un immenso castello naturale che domina il solco della Valsugana: merli, torri, atri, gole, cavità scavate dall’acqua di milioni di anni sul tenero calcare. La località appartiene al grandioso apparato carsico dell’abisso della Fossetta (decine di chilometri di grotte) che scarica le sue acque nella grotta Bigonda in Valsugana. Si arriverà poi al “labirinto”, un percorso tortuoso che ci accompagnerà alla strabiliante magia di questo incredibile luogo: montagne russe naturali sviluppate tra crepe, spaccature, angusti passaggi, grotte, sassi incastrati tra le rocce, grandi sale e massi lavorati dall’acqua.

Si rientrerà poi al parcheggio a Malga Fossetta per il rancio preparato dalla Sezione Alpini del Circolo.

Tempo di percorrenza: circa tre ore fra andata e ritorno

Raccomandazioni importanti: non avventurarsi nelle spelonche e nelle grotte che si aprono numerose e non tentate acrobazie sui gradoni rocciosi. Coloro che ahnno bambini al seguito sono invitati a tenerli rigorosamenti controlalti

 

 

 

 

 

ADUNATA ALPINI DI BOLZANO

Sabato 12 e domenica 13 maggio

comunicazione 14/2012

 

La Sezione Alpini del Circolo Vicenza c’è anche a Bolzano!

 

La nostra Farmacia Alpina verrà posizionata presso la Parrocchia della Visitazione, Centro Lovera, Viale Europa 5 e sarà aperta a tutti i nostri Soci che fossero a Bolzano per questo tradizionale e straordinario evento del 2012.

La squadra dei nostri Alpini è formata oltre che dal Segretario Sezionale Guido Fanton, da Gianni Rostirolla, Domenico Lonedo, Nico Busato, Ennio Dall’Amico e Carlo Pepe.

Due camper con ogni comfort a disposizione, tendine e brandine con sacco a pelo di scorta.

Cibarie, bevande ed anche un posto per riposare o passare la notte per chi volesse dividere con noi questa nuova esperienza.

Vi aspettiamo, abbiamo dell’ottimo vino, poca acqua, sopresse e salami, formaggio e pane fresco, spaghetti e risotti a nastro a tutte le ore riservati ai nostri iscritti.

Ci trovate al cellulare: Ennio 3392974692 e Carlo 3357387664

Domenica sfileremo tra le fila del Gruppo Savegnago di Vicenza.

Chi vorrà sfilare con noi si metta in contatto, gli daremo anche la camicia sezionale, ma il cappello con la penna nera quello no: dovrà esserselo guadagnato lui sul campo!

 

                                          

 

Le foto dell'Adunata Alpina di Bolzano 2012

 

 

 

GIORNATA NEL CANSIGLIO

21 luglio 2012

circolare 34/2012

 

 

La Sezione Alpini propone ai soci del Circolo una gita sul Pian del Cansiglio che fu per secoli riserva di legname per i cantieri della flotta di Venezia e ancora oggi è la seconda foresta italiana. Tutta la zona è un paradiso naturale per l’escursionismo essendo ricca di affascinanti sentieri ben curati.

Programma

Ore 07.30: ritrovo al parking Bassano (vicino allo stadio Menti) e partenza in autobus via autostrada per Vittorio Veneto. Sosta lungo il percorso.

Ore 10.00 circa: incontro con la guida al Pian Del Cansiglio e partenza per la camminata guidata per visitare il Bus De La Lum “buco della Luce” in dialetto locale, un inghiottitoio carsico, costituito da un unico pozzo che si apre a strapiombo, senza particolari deviazioni, luogo di molte leggende e tristemente noto per i tragici eventi avvenuti durante la seconda guerra mondiale.

Quindi si prosegue in bus per Vallorch, passeggiata guidata per la visita del villaggio cimbro che fu fondato alla metà dell’ottocento.

Ore 13 circa: pranzo in rifugio.

Nel pomeriggio si prosegue per la visita del Giardino botanico Alpino.

Al termine, visita del museo etnografico e della cultura Cimbra la cui esposizione si articola in tre sezioni: storica, etnografica ed economica.

Al termine partenza per il rientro con arrivo previsto in serata.

 

DIFFICOLTA’: nessuna       CAMMINATA: un’ora e mezza circa

PRANZO IN RIFUGIO: bis di primi, secondo con contorno, dolce acqua e vino

 

SI RACCOMANDA LA MASSIMA PUNTUALITA’ - LA PRENOTAZIONE E’ IMPEGNATIVA.

 

QUOTE DI ISCRIZIONE: SOCI ISCRITTI ALLA SEZIONE ALPINI EURO 50,00 - SOCI ORDINARI, AGGREGATI, IMBOSCATI E FAMILIARI EURO 60

 

Omaggio attinente alla manifestazione da parte del Circolo.

ADESIONI ALLA SEGRETERIA DEL CIRCOLO ENTRO IL 19 GIUGNO 2012

 

Referente Sezionale dell’escursione Guido Fanton 3474630217

 

 

 

GIOVEDI' GRASSO CON I CUOCHI DEL CIRCOLO   - 16 febbraio 2012

Circolare nr 5/2012

Per non smentire la sua proverbiale inclinazione alla festosa e amichevole condivisione di momenti enogastronomici, la sezione Alpini e d’Arma vi propone un insolito Giovedì Grasso con inizio alle ore 19.00 presso i locali del Gruppo Alpini Savegnago di Vicenza (zona Palasport-di fronte al campo di atletica leggera Perraro)

 

Nella tradizione il Carnevale rappresentava il periodo più spensierato ed allegro dell’anno che culminava nella “settimana grassa” che iniziava col giovedì e finiva col martedì, dopo di che, col mercoledì delle Ceneri, inizia il lungo periodo di Quaresima che per quaranta giorni avrebbe privato i bravi cristiani di ogni divertimento invitandoli ad una lunga astinenza dalle carni e a prolungati digiuni. Proprio per questo durante la settimana grassa l’usanza voleva che fossero consumati tutti i cibi più prelibati rimasti in casa, che durante la Quaresima non potevano essere mangiati: carne, pesce, uova, latticini e zucchero.

Ora questo è solo un ricordo: usanze superate dai tempi e notevolmente attenuate anche per i bravi cristiani di cui sopra.

 

Ripensando alle vecchie e care tradizioni il Circolo propone di…svuotare le dispense, chiedendo ai propri valenti cuochi di cimentarsi nella preparazione di condimenti sopraffini per delle super pastasciutte da condividere con gli amici. Cerchiamo volontari che abbiano voglia di far godere il palato dei soci con il loro piatto preferito scegliendo quale tipo di pasta dovrà essere preparata tra:

  1. Gargati militari

  2. Spaghetti o bavette

I cuochi daranno la loro disponibilità compilando il modulo in calce I sughi dovranno essere portati già pronti, in una terrina o nella pentola stessa di cottura.

Come il solito sono attesi tanti e buonissimi dolci preparati dalle Volontarie.

E’ gradito il costume mascherato!!! (premi ai più spiritosi)

 

2 cappellani alpini alla festa del giovedì grasso organizzata dalla sezione alpini del Circolo

 

 

 

anno sociale 2011

 

 

 

INCONTRO SEZIONALE MARTEDI 8 NOVEMBRE 2011

Circolare di sezione nr 5 - circolare nr 68 Circolo

 

Alpini, avieri, marinai, fanti, imboscati di tutte le armi, siete comandati alle grandi manovre 2011!

Vi aspettiamo serrati e compatti,con la divisa in ordine, cappelli alpini e berretti d’ordinanza, MARTEDI 8 NOVEMBRE  con inizio alle ore 19.00 presso i locali del Gruppo Alpini Savegnago di Vicenza (zona Palasport-di fronte al campo di atletica leggera Perraro) con il seguente ordine del giorno:

1. relazione del Segretario e bilancio esercizio in corso

2. attività svolta nel 2011 e programmi per il 2012

3. varie ed eventuali

Seguirà la cena sociale preparata dai nostri cuochi, Artigliere alpino M.llo Pepe, Alpino Busato e Croc.na Capuano, addetti alle salmerie ed alla cambusa Ren. Bisollo e C.M.alpino Fanton, servizio ai tavoli Sergente alpino Dall’Amico, picchetto d’ordinanza Aviere Brusarosco.

Ci aspetta il seguente menù:

-Antipasto dell'Alpino

-Risotto della Badessa  e Bigoli al ragù (piatto bis)

-Salame – formaggi - sopressa

-contorni di stagione ed i famosi fagioli alla Pepe

-sono attesi tanti e  buonissimi dolci preparati dalle nostre volontarie

-vini:Cabernet e Prosecco

-caffè e grappa                                                                                              

a seguire   inni e cori alpini Costo della cena: Iscritti alla Sezione Alpini Euro Zero  Familiari ed Altri Soci del Circolo Euro 10,00

 

 

Circolare di sezione nr 4 - circolare nr 43 Circolo

 

MONTE PASUBIO - L'ACROCORO - SABATO 13 AGOSTO 2011 ( da 6 agosto spostata per previsioni meteo sfavorevoli)

La Sezione Alpini propone ai soci del Circolo un'escursione nella ZONA MONUMENTALE del MONTE PASUBIO (2235m) teatro di numerose battaglie della prima guerra mondiale dove si fronteggiarono soldati italiani e austriaci abbarbicati nei rispettivi DENTI per tutto il conflitto.

Ritrovo dei partecipanti al Passo Pian delle Fugazze (1159m) dalle ore 8.00 (1° pulmino) alle ore 8.30 (2° pulmino) presso Rifugio al Passo (parcheggio auto), punto di partenza delle navette per i 10km della Strada degli Eroi (sterrata e chiusa al traffico), fino alla Galleria d’Havet, con merenda a cura della nostra sezione alpini e base di partenza per l’escursione a piedi.

In 20min raggiungeremo il Rifugio CAI Achille Papa (tel: 0445/630233), per proseguire, poi, per la zona sommitale dell’Acrocoro, dove una guida esperta ci illustrerà il Campo di Battaglia con visita a numerose trincee e gallerie ramificate nella montagna (portarsi una torcia).Dalla vetta di Cima Palon godremo di un ampio panorama sulla Pianura veneta e su tutte le vette circostanti fino alle Dolomiti. Ritorno al Rifugio Papa e Galleria d’Havet per la navetta al Pian delle Fugazze.

Rancio, proprio, al sacco (eventuale pranzo individuale c/o il Rifugio, con €7/10 un primo piatto).

RACCOMANDIAMO ABBIGLIAMENTO ADEGUATO E LA MASSIMA PUNTUALITA’

 

DURATA: Circa 4 ore                      DIFFICOLTA': minima/media

Adesioni presso la Segreteria del circolo entro il MERCOLEDÌ 10 AGOSTO 2011 (in caso di pessime previsioni del tempo, l’escursione è rinviata a Sabato 13 Agosto 2011)

 

Referente sezionale dell’escursione: Bordignon Corrado 334/6956138--Guido Fanton 347/4630217

 

 

Circolare di sezione nr 3 - circolare nr 35 Circolo

 

CITTA' DI ROCCIA - MALGA SLAPEUR, MONTAGNA NUOVA, MONTE SPIL, MONTE CASTELGOMBERTO - SABATO 2 LUGLIO 2011

 

La Sezione Alpini propone ai soci del Circolo un'escursione sulle MELETTE di Gallio teatro di numerose battaglie della prima guerra mondiale.

Ritrovo dei partecipanti alle Melette di Gallio alle ore 08.45 presso Baita Melette 2000 nel piazzale antistante gli impianti di risalita. Partenza in auto (durata circa 20 minuti) per malga Slapeur, dove si parcheggiano le auto, quindi si prosegue per la mulattiera in direzione Monte Castelgomberto, Monte Fior, Malga Montagna Nuova e la Città di Roccia.

Il tragitto, su prati stupendi costeggiati da caverne, trincee e particolari formazioni rocciose - fra le quali scorazzano numerose marmotte - è particolarmente suggestivo. Vi si trovano, strada facendo, vari monumenti  e cippi costruiti in memoria dei tanti soldati caduti.

Dalla vetta di Monte Fior si notano tutte le varie cime teatro della prima guerra: la Val Miela, le Melette, tutto l'Altopiano di Asiago fino al Monte Grappa e la pianura.

Si segue la cresta del monte e si ridiscende a Malga Slapeur per il rancio (preparato e offerto dalla Sezione Alpini del Circolo).

L'escursione sarà guidata  da una guida esperta che ci illustrerà i vari luoghi storici

 

DURATA: Circa 3,50 ore             DIFFICOLTA': minime

 

QUOTA DI ISCRIZIONE SOCI ISCRITTI ALLA SEZIONE ALPINI                       €          zero    

SOCI ORDINARI, AGGREGATI, IMBOSCATI  E FAMILIARI                              €          10,00

RACCOMANDIAMO ABBIGLIAMENTO ADEGUATO E LA MASSIMA PUNTUALITA’

 

Adesioni presso la Segreteria del circolo entro il 15 GIUGNO 2011 -  Referente sezionale dell’escursione: Guido Fanton 347/4630217

 

 

 

Gita a Torino 6-8 maggio 2011

In occasione della prossima Adunata Nazionale degli Alpini che avrà luogo a Torino il 7 e 8 maggio, il Circolo propone una 3 giorni con base a Pinerolo e con la possibilità di effettuare delle brevi ma straordinarie visite a luoghi affascinanti e, per i soci di leva alpina, partecipare alla sfilata con il gruppo del Circolo.

La missione è rivolta agli iscritti della Sezione Alpini ma anche a tutti coloro che amano vivere i magici momenti che sanno trasmettere solo gli Alpini durante le loro Adunate.

Attenzione: siamo riusciti a trovare solo 14 camere doppie pertanto la gita è rivolta solo a massimo 28 persone! Affrettarsi a prenotare!!

 

1° giorno: 06 MAGGIO 2011

Ore 6.00 ritrovo dei partecipanti al Parking Bassano vicino lo Stadio Menti di Vicenza e partenza  con minibus  GT  in direzione di Asti. Soste lungo il percorso con ristori offerti dalla nostra farmacia alpina. Arrivo nella città del Palio breve visita libera alla città d’arte tra le più belle e affascinanti del Piemonte con le sue  Torri Medievali, Duomo, Pieve Romanica, continuazione per Alba  e pranzo in ristorante; Pomeriggio proseguimento con la visita al centro storico della città ed al caratteristico paesino di Barolo immerso nel pittoresco paesaggio delle Langhe. Visita alla Cantina Marchesi di Barolo (possibilità di acquisti). In serata sistemazione presso il Relais Barrage a Pinerolo , cena e pernottamento.

 

2° giorno: 07 MAGGIO 2011 

Dopo la prima colazione partenza per la Rocca di di Stupinigi e visita libera degli esterni. Ci sono poi 2 possibilità di riempire la mattinata fino al pranzo in ristorante.

Visita della Sacra di San Michele, ovvero il monumento simbolo del Piemonte. E’ stata una delle più celebri abbazie benedettine dell’Italia settentrionale ed è tra i più grandi complessi architettonici di epoca romanica in Europa. oppure, proseguimento in direzione della Venaria Reale (visita libera), splendida Reggia e dei suoi Giardini. La Venaria Reale: (1658-1679) è un unicum ambientale, architettonico, dal fascino straordinario, uno spazio immenso, vario e suggestivo, voluto dal Duca Carlo Emanuele II per farne la base per le battute di caccia nella brughiera. Assieme all’antico Borgo Cittadino Venaria è stata nei secoli teatro di eventi e vicissitudini storiche, mentre l’imponente Reggia barocca  con i suoi vasti giardini rappresenta uno dei più significativi esempi della magnificenza dell’architettura e dell’arte del XVII e XIII sec. Nell’imponente cornice delle Scuderie Juvarriane della Reggia di Venaria, oltre 350 opere tracciano un percorso che va dall’antichità alla vigilia del 1861. Al termine tempo libero a Torino per assistere alle varie manifestazioni organizzate per l’Adunata Nazionale o facendo una passeggiata nel centro storico o per visitare liberamente alcuni Musei: suggeriamo il Museo Egizio, Pal. Madama o Pal. Reale. Cena libera. Rientro in hotel in tarda serata

 

3° giorno: 08 MAGGIO 2011 

Prima colazione in hotel. Partenza per Torino per assistere alla sfilata della Adunata degli Alpini o, per chi lo desidera, la città offre molti spunti di visita tra cui suggeriamo una passeggiata fino al bel parco del Valentino o la mole Antonelliana . Pranzo in ristorante.   Al termine proseguimento  per strada di rientro con arrivo  previsto in serata, dopo naturalmente un’ultima sosta per finire gli approvvigionamenti della farmacia alpina e gridare Viva gli Alpini!!

 

ADESIONI ENTRO IL 15 APRILE RICORDARSI IL CAPPELLO ALPINO E LA CAMICIA SEZIONALE ESTIVA

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 

soci iscritti alla sezione Alpini               € 320,00

soci ordinari ed aggregati                      € 350,00

LA QUOTA COMPRENDE:

Ø       Viaggio in pullman riservato Granturismo, pedaggi autostrada, servizio autista;

Ø       Farmacia Alpina al seguito per tutto il tempo;

Ø       Sistemazione presso l’hotel RELAIS BARRAGE DI PINEROLO in camere doppie con servizi privati;

Ø       Trattamento pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo, esclusa la cena del 07/05/2011

Ø       Bevande ai pasti  (1/ 4 vino + 1 /2 minerale); se ne volete di più subentra la farmacia di cui sopra

Ø       Assicurazione sanitaria + bagaglio Elvia. Controllo etilico finale

LA QUOTA NON COMPRENDE :

Ø       Visita alla Cantina Marchesi di Barolo con inclusa degustazione ( euro 7 a persona)

Ø       ingresso al museo egizio € 7,50 a persona ( no visita guidata)

Ø       ingresso a palazzo reale € 15,00 (1° e 2° piano)/ingresso a palazzo madama € 7,50 a persona  (no visita guidata)

Ø       ingresso alla venaria reale  € 12,00 ingresso ai giardini di venaria reale € 4,00

Trattandosi di un periodo di particolare affluenza prevista a Torino, è preferibile prenotare per tempo  eventuali ingressi o visite.