SEZIONE SPORTIVA

Ritorna

La nostra bacheca

Torneo Femminile Internazionale di Calcetto Unicredit 2013

Campioni Tuscania Cup 2012

Torneo Femminile Internazionale di Calcetto Unicredit 2012

Torneo Femminile Internazionale di Calcetto Unicredit 2011

Torneo Femminile Nazionale di Calcetto Unicredit 2010

Torneo Femminile Nazionale di Calcetto Unicredit 2009

Torneo Femminile Nazionale di Calcetto Unicredit 2008

Torneo Femminile Nazionale di Calcetto Unicredit 2007

 

 

circolare nr 90/2016

Torneo di calcetto Unicredit Circolo Vicenza 2016

Vicenza  11 novembre 2016 ore 17.45 presso il Circolo Seven Club di Viale Astichello - Vicenza

 Referente Corrado Bordignon 334 6956138

circolare nr 41/2016

1° torneo promozionale Footgolf Vicenza

Bassano 30 aprile 2016 ore 09.30 presso il Brolo Golf Club Via Colbacchini

 Referente Corrado Bordignon 334 6956138

 

La rappresentativa del Circolo al torneo di calcio a 5 Unicredit Group di Vienna

 

 

SARDINIA CUP 2015 - Villaggio Baia dei Pini 

20 - 27 giugno 2015

 

Circolare nr 18

 

UNICREDIT FOOTBALL CALCIO A 5 - TORNEO SOCIALE

 

Referente Corrado Bordignon cell. 334 6956138

Pochi, ma buoni, Sportivi Biancorossi, e non,

venerdì sera il ns mini torneo sociale di Calcio a 5 è andato molto bene (una sola slogatura) con 6 partite sostanzialmente equilibrate e 24 bancari che hanno dato tutto il poco che avevano per ben figurare nella massima sportività.

Nessun cartellino estratto dagli attenti arbitri, salvo un "involontario" fallo di mano di un bassanese non visto dal sig. Pepe della sez. di Cosenza ed un reclamo del San Felice perchè l'Agno avrebbe schierato il cugino di...Cassano, fuori quota.

 

Ecco di seguito risultati e classifiche:

 

VICENZA ALL STARS    vs   VICENZA SAN FELICE         1    -   1

BASSANO GRAPPAIOLI vs   VICENZA SAN FELICE         4    -   4

AGNO VALLEY DISTR.   vs   VICENZA ALL STARS         2    -    1

BASSANO GRAPPAIOLI  vs   VICENZA ALL STARS         2    -    1

VICENZA SAN FELICE    vs   AGNO VALLEY DISTR.        3    -    0

AGNO VALLEY DISTR.    vs   BASSANO GRAPPAIOLI      4    -    3

 

1) AGNO VALLEY DISTRICT       punti      6        CAMPIONE SOCIALE CALCIO A 5 CIRCOLO DIPENDENTI UNICREDIT VICENZA

2) VICENZA SAN FELICE            punti      5

3) BASSANO GRAPPAIOLI          punti      4

4) VICENZA ALL STARS             punti      1

 

CAPOCANNONIERI                    reti         4        ARTUSO DANIELE        (Bassano)   +   SARTORI LUCA (Agno)

MIGLIORI PORTIERI        reti subite          5       ANTONIAZZI STEFANO (S.Felice)    +   DAL CASTELLO MASSIMO (Vicenza)

 

Un ringraziamento ai 4 capitani che si sono fatti promotori delle squadre, e a tutti voi partecipanti, che spero ci sarete anche alla prossima edizione.

Vi tengo "da conto" per il prox Meeting Europeo Unicredit di Calcio a 5 (in Maggio/Giugno), dove di solito ci divertiamo in allegra compagnia, e secondo me potremmo partecipare anche con 3 squadre Open+Over/40+Over/50 (magari con i cugini di Verona).

 

Ciao un saluto a tutti, alla prox.

 

p.s. per le 2 squadre di Vicenza che non li hanno ritirati, passerà il ns vice presidente Dall'Amico (diffondi le foto,grazie), da Andrea e Stefano, per la consegna del gadget personalizzato (utile ricarica cellulare) da recapitare ai giocatori.

 

Circolo dipendenti Unicredit Vicenza - Sez. Sportiva

 

 

 

UNICREDIT FOOTBALL MEETING BARI - RESOCONTO SPORTIVO squadra OVER 40.

 

Referente Corrado Bordignon cell. 334 6956138

 

Atletici compagni di squadra, anche quest'anno rientriamo nei ns uffici a testa alta, e gambe dure, potendo affermare: noi c'eravamo e abbiamo ben figurato!

Come al solito la "sorte" ci appioppa il più duro dei 4 gironi, con Napoli ed Emilia (poi 2° e 3° della classifica finale), ma 4 pareggi e 1 vittoria nelle prime 5 partite confermano il ns valore in campo.

Purtroppo la panchina corta, con 2 assenti dell'ultima ora (per seri motivi familiari e per "buy back"/ lavoro), il Tetti "rotto" al ginocchio alla terza, Bertolin stoico in campo con spalla dolorante, non ci hanno aiutato.

Lo spareggio poi perso ai rigori, per l'assegnazione della posizione di passaggio del turno (con Sant e Raisi appannati dallo spuntino a base di Asiago), ci manda agli ottavi contro la Roma (poi vincitrice del torneo) dove perdiamo solo per 2 a 1 a pochi minuti dalla fine...e siamo fuori con 1 solo sconfitta in 6 incontri tra cui le prime 3 della classe.

Resta il bel ricordo di aver eliminato i turchi di Yapi Bank, i cui entusiasti tifosi avevano gia' intonato cori di vittoria con inno nazionale e sventolio di mezze lune, sul 3 a 1 per loro a 5 minuti dalla fine, poi 3 a 3 col fantastico Ricchiero, ora però "interdetto" dal suolo turco.

Che dire poi del record di punteggio (lo speaker aveva annunciato un premio speciale) con un 12 a 0 alla Puglia (poi ritiratasi dalla vergogna) che sullo 6 a 0 vede finalmente insieme in campo Carrisi e Bordignon!

Per la cronaca negli Open, Bulbanca supera i detentori di Croazia (ottima terza Verona col ns bomber Bevilacqua), negli Over 50 Puglia su Roma, nelle donne (mancando le ns Pluricampionesse) Emilia vince su Como/Sondrio.

Un ringraziamento per non aver voluto mancare anche nella lontana Bari e non aver mai mollato fino all'ultimo.

Un grazie anche al ns piccolo ma glorioso Circolo, che ha provveduto per le spese di trasferta e di ristoro e che seppur con una sola squadra è stato ben rappresentato a livello europeo.

Un saluto a tutti, l'anno prox saremo sicuramente da podio! (...sperando ritornino le ragazze...)

Ciao, alla prox (ricordo domenica 15 giugno il Rafting alla griglia a Bassano).

Circolo dipendenti Unicredit Vicenza

Sez. sportiva

 

 

 

Sardinia Cup 2014

Circolare nr 5

Villaggio Baia dei Pini - Budoni - 21 - 28 giugno 2014

 

 

“SARDINIA CUP” 2014    -  SPORTIVI (e non!) … MOBILITATEVI!!!

 

Atleti di ogni disciplina sportiva e di qualsiasi età! O semplici famiglie con voglia di vacanza! Come ogni anno  arriva la tradizionale chiamata per l’adunata Intercircoli!!!  Rispondiamo: Presente!

UniCredit Circolo Verona e UniCredit Circolo Vicenza organizzano - su incarico dell’Unione Circoli delle Banche del Triveneto - il consueto appuntamento turistico sportivo, che quest’ anno si svolgerà presso il Villaggio Baia dei Pini – Budoni – Sardegna Dal 21 al 28 giugno 2014

Possibilità di soggiorni di due o tre settimane in quella precedente/successiva al torneo.  E' prevista l'organizzazione dei tornei di: calcetto, tennis, pallavolo, nuoto, bocce e marcia.

Il Villaggio Baia dei Pini

  • AMBIENTE

Il Villaggio Baia dei Pini a Budoni provincia di Olbia Tempio, è un ampio ed accogliente villaggio dedicato alle famiglie che si affaccia su una bellissima spiaggia di sabbia bianca. Offre numerosi servizi e spazi, ottimi per vacanze con bambini ma anche relax all’insegna del divertimento.

E’ situato sulla costa centro nord-orientale della Sardegna, in località Pedra e Cupa, a circa 1 km da Budoni e circa 35 km da Olbia. 

  • SPIAGGIA

Un’ampia e splendida spiaggia di sabbia bianca e fine si trova a circa 300 metri dal Villaggio Baia Dei Pini ed è facilmente raggiungibile mediante l’attraversamento di un’area comunale. L’area in concessione è attrezzata con lettini ed ombrelloni gratuiti (fino ad esaurimento). Teli mare con cauzione (eventuale cambio a pagamento). 

  • LE CAMERE

Il Villaggio Baia dei Pini a Budoni (Olbia Tempio) dispone di 258 camere, dislocate in piccoli borghi disposti al piano terra o al piano superiore, così suddivise:

  • camere doppie (min 1/max 2 adulti);
  • camere triple (min 2 adulti +1 bambino/max 3 adulti), con letto aggiunto;
  • camere quadruple (min 3 adulti/max 3 adulti +1 bambino) con 3° e 4° letto a castello;
  • camere familiari (min 3 adulti/max 4 adulti) composte da due camere doppie comunicanti.

Tutte le camere sono dotate di servizi privati, asciugacapelli, minifrigo (consumazioni a pagamento). Telefono, TV, aria condizionata, cassetta di sicurezza. La maggior parte delle camere dispone di veranda o balcone. Vi sono inoltre alcune camere doppie, triple e quadruple al primo piano che dispongono di ampio terrazzo (con relativo supplemento). 

  • RISTORANTE E BAR:

Soft All inclusive.

Prima colazione, pranzo e cena nel ristorante principale

o nel ristorante “Grill” (quest’ultimo su prenotazione),

con bevande ai pasti (acqua minerale e vino della casa in caraffa, birra e soft drink alla spina).

Chi sceglie Il trattamento soft all inclusive ha diritto ai seguenti servizi aggiuntivi:

Durante il giorno, dalle ore 11.00 alle ore 12.00 e dalle ore 17.00 alle ore 18.00, snack presso uno dei due bar, consumo illimitato di acqua minerale al bicchiere, soft drink alla spina e caffè.

A pagamento: bar alla spiaggia, tutte le bevande in bottiglia ed in lattina, gli alcolici ed i prodotti confezionati. 

  • SERVIZI

Il Villaggio Baia Dei Pini (Budoni-Olbia) dispone di tre piscine, di cui una per bambini, attrezzate con lettini ed ombrelloni gratuiti (fino ad esaurimento), 3 campi da tennis in erba sintetica (illuminazione a pagamento), campo polivalente (illuminazione a pagamento), bocce, tiro con l'arco, aqua-gym, aerobica, canoa, beach volley, miniclub

Servizio di biberoneria: il villaggio mette a disposizione

dei suoi piccoli ospiti gratuitamente, oltre alla culla in camera,

un locale adeguato e attrezzato con sterilizzatori, scalda biberon, microonde,

mixer, fasciatoio e seggioloni. Inoltre sono disponibili alimenti specifici

quali brodo vegetale, passato di verdure, pastine, latte fresco, yogurt, marmellatine, biscotti, tisane, té, frutta fresca, fettine di carne, hamburger, pesce. Sono esclusi latte per la prima infanzia liquido e in polvere, omogeneizzati, pannolini e tutti i prodotti specifici per l’infanzia.

A pagamento: boutique, lavanderia.

  • Come arrivare:

specifici accordi con i vari fornitori di trasporti sono stati presi a Ns. favore:

traghetto diurno 2 adulti + auto a\r                             Euro 260.00 (+ € 100,00 per eventuale 3 pax)

supplemento cabina per le notturne                           Euro 110.00 a tratta

Voli da Verona – Venezia – Bologna – Milano/Bergamo con Meridiana e Alitalia

Quote convenzionate da 220 a 240 Euro ( o la migliore se disponibile al momento)

Trasferimenti convenzionati e di gruppo in loco

ADESIONI VISTA CIRCOLARE!!!

DATI ORGANIZZATIVI

 

 

 

QUOTE SARDINIA CUP 2014

 

 

 

21/06/14 – 28/06/14

14/06/14 – 21/06/14

28/6/14 – 05/07/14

Quota per persona in camera doppia

€ 640,00 soci ordinari

  € 650,00 soci aggregati

€ 620,00

€ 630,00

€ 700,00

€ 710,00

Quota bimbi 02-12 anni in terzo letto

€   15,00

€  15,00

€   15,00

Quota bimbi 02-12 anni in quarto letto

€ 315,00

€ 305,00

€ 350,00

Supplemento camera singola

€ 294,00

€ 294,00

€ 294,00

Quota adulti in terzo letto

€ 505,00

€ 485,00

€ 560,00

Quota adulti in quarto letto

€ 460,00

€ 440,00

€ 505,00

Quota bimbo 2°letto (1adt+01 chd)

€ 315,00

non concesso

non concesso

 

Le quote comprendono:

  • sistemazione in camera doppia con servizi privati

  • 07 pernottamenti con trattamento Tutto incluso Soft  (dettaglio a seguire)

  • L’uso dei servizi della struttura

  • Assicurazione sanitaria/bagaglio

  • Assistenza personale specializzato del villaggio ( vedi dettaglio a seguire )

 

Le quote non comprendono

  • I trasporti e i trasferimenti da e per la struttura

  • Assicurazione annullamento facoltativa

  • Le bevande alcoliche non incluse nel pacchetto soft all inclusive

  • Mance, escursioni ed extra personali in genere

  • Eventuali tasse di soggiorno che potranno entrare in vigore alla data

  • Tutto quanto non specificato alla voce “le quote comprendono”

 

Responsabili per il Circolo _ Alessandro Dal Maso - Corrado Bordignon 

 

 

Squadra  Vicenza Battisti  - 5° posto

In piedi da sinistra Giordani,Ziliotto,Adamo,Atanasio,D'ascenzo, Sandrucci, Tetti

 

Lo squadrone di San Felice come da pronostico ha messo in riga le altre 4 pretendenti al ns titolo di Campioni sociali 2013 di calcio a 5, calando i suoi 2 jolly: il gioiello Chiara Olivieri autrice di 2 gol pesanti in barba ai "prestanti" maschietti (compreso il sottoscritto, saltato con secco dribbling), e, direttamente dalla maratona di New York, il collaudato Stefano Antoniazzi miglior portiere.

    Stupisce come miglior marcatore l'inossidabile e caracollante Dario Vallotto, che ricordo reduce da grave infortunio, segno che la classe non tramonta mai.

E' stata una bella serata di sano agonismo,in amicizia senza recriminazioni di rilievo e vi ringrazio per la passione e sportività dimostrata in campo e anche a nome del ns Circolo per il contributo dato alle sue povere casse (che si mantengono solo con le quote sociali annue visto che la banca non elargisce più sovvenzioni...in puro "welfare style"...) con l'avanzo della vs quota di iscrizione.

    Un ringraziamento ad Ale Dal Maso per il supporto tecnico e ai "volontari" arbitri che ben hanno diretto. Peccato per la pizza del dopo partita con solo 9 partecipanti, ma l'anno prox saremo sicuramente di più.

    Per l'ufficialità delle premiazioni verrano fatte per tutti gli sportivi all'interno dell'annuale assemblea soci con pranzo che sarà convocata per tempo dalla presidenza.  Nella pagina della Sezione Sportiva i risultati e classifica del torneo.Ciao a tutti alla prox e...lunga vita al Circolo!

                                                                                                                                      Corrado Bordignon

 

 

Risultati del Torneo:

  • Saint Felix – Bassano 1 – 1 (Raisi-Olivieri)

  • Terme Euganee – Saint Felix 1 – 1 (Voltolin – Apicella)

  • Battisti – Terme Euganee 3 – 0 (Tetti – Tetti – Tetti)

  • Bassano - Terme Euganee 0 – 5 (Vallotto – Vallotto – Vallotto – Vallotto – Biolcati)

  • Terme Euganee – Piovene 3 – 1 (Vallotto – Vallotto – Biolcati – Fantinato)

  • Piovene – Battisti 2 – 0 (De Giorgi - Fantinato)

  • Bassano – Piovene 2 – 3 (Raisi – De Benedetti a – De Benedetti – Fantinato – Fantinato)

  • Saint Felix – Piovene 2 – 1 (Apicella – De Benedetti – Carrisi)

  • Saint Felix – Battisti 3 – 0 (Ricchiero – Sarra – Olivieri)

  • Bassano – Battisti 2 – 0 (Artuso – Conforto)

 

Classifica:

1° posto: 8 punti: Saint Felix

2° posto: 7 punti: Terme Euganee

3° posto: 6 punti: Piovene

4° posto: 4 punti: Bassano

5° posto: 3 punti: Battisti

 

Marcatori:

6 reti: Vallotto

4 reti: Fantinato

3 reti: Tetti

2 reti: Biolcati, Olivieri, Apicella, De Benedetti, Raisi.

1 rete:Voltolin, Carrisi, Ricchiero, Sarra, Artuso, Conforto, De Giorgi.

 

Miglior portiere:

3 reti subite : Antoniazzi Stefano

 

Squadra SanFelix - 1° Classificata

In piedi da sinistra Antoniazzi, Olivieri, Ricchiero, Carrisi, Apicella, Sarra,

 Dal Maso

 

Squadra Piovene - 3° Classificata

         

 

 

 

                                  Squadra Termal Soccer  - 2° Classificata

 

 

                TUSCANIA CUP 2012

 

Un ringraziamento a tutti voi per la sempre entusiastica ed amichevole partecipazione al meeting che rafforza lo spirito del ns gruppo che come sempre si distingue per correttezza, simpatia e quest'anno anche per la maggior presenza di piccoli tifosi al seguito (anche se alla cerimonia di premiazione si è notato qualche assenza adulta).

Come da 10 anni a questa parte il maggior plauso alla ns squadra Femminile(ed ai mister Stefano e Andrea) che ormai non fa più notizia tra gli oltre 1200 partecipanti al meeting (gli allibratori quotano ormai  1000/1 un'eventuale sua sconfitta) che anche sotto un "dio de acqua" ha messo in fila tutte le avversarie e portato a casa con Chiara anche il capocannoniere del torneo.

La ns squadra Over/40, quinta a parimerito, meritava almeno la finale per il 3°/4° posto:sfavorita dagli accoppiamenti finali, ha comunque giocato alla pari negli scontri diretti con le finaliste Austria e Torino e l'anno prox si toglierà sicuramente maggiori soddisfazioni.

La ns squadra di Jesolo nell'impegnativo torneo Open, con l'organico al minimo, ha fatto quanto nelle sue possibilità nella fase a gironi.

Per la cronaca per l'anno prox, daccordo anche con i Circoli di Roma e Toscana, ho richiesto anche un torneo Over/50:con tempi da 5 minuti, porte da calcio regolamentari, portiere volante e campi coperti..?!

All'unanimità si è deciso di assegnare il pallone Ufficiale Wembley della Champion vinto dalle ns campionesse, ad Ale Dal Maso, organizzatore e collante del gruppo:la consegna del "Pallone d'oro" avverrà al termine del raduno sportivo pluridiscipline in "casa Bordignon" a Marostica, con grigliata finale, previsto per l'inizio di settembre.

Un grazie e complimenti anche dal ns Presidente Carlo Pepe,dal vice Ennio dall'Amico e da tutto il consiglio direttivo per l'impegno profuso e la visibilità che date al ns piccolo Circolo e al nome di Vicenza.

Lunga vita al Circolo di Vicenza!

3 p.s. finali:

- ieri p.m. nonostante 2 lavaggi in lavanderia, con l'acido come additivo, molti pantaloncini sono rimasti color terra rossa, per cui l'anno prox mia moglie vi prega di scivolare a terra lo stretto indispensabile...!

- Patrick abbiamo già notato che hai messo in vendita sul portale "parastinchi in occasione"... li accettiamo anche alla Cup o per posta interna.

- l'andata è stato un bel giro panoramico (le saline, i nuovi modelli Hyunday...) ma l'anno prox faccio io il capo/carovana....

Ciao un abbraccio a tutti a presto alla Cup, al Rafting 14 luglio o al raduno di settembre.

 

Corrado Bordignon

 

SEZIONE PODISTICA  - Comunicazione nr 17

 

 

 

 

Visto il buon riscontro, in termini di risultato e di interesse, suscitato dalla nascita della sezione podistica del Circolo, stiamo programmando la partecipazione ad altri eventi agonistici. Considerato l’arrivo della bella stagione (forse), e prevedendo di lasciare ad ognuno/a il tempo necessario per la preparazione, l’intenzione è quella di partecipare a tre gare nella seconda metà dell’anno, vale a dire:

 

-           Mezza maratona di Bologna (Run Tune up, sponsor Unicredit) il 15/9/13

-           Venice marathon il 27/10/13

-           Mezza maratona dei 6 comuni (Thiene-Vi) data non ancora decisa, ma di solito a metà novembre

 

 

 

 

TREVISO MARATHON - Comunicazione nr 33

 

Nell’ambito della 10^ edizione della Treviso Marathon, che si svolgerà a Treviso il 3 marzo 2013, Unicredit Circolo Treviso, in accordo con A.S.D. Treviso Marathon, promuove il CAMPIONATO ITALIANO OPEN BANCARI-ASSICURATIVI DI MARATONA 2013.

In occasione della 10^ edizione, nel 2013 la Treviso Marathon sarà caratterizzata da tre diverse partenze (Vidor, Vittorio Veneto e Ponte di Piave) e altrettanti percorsi che si congiungeranno al 23° km di gara, in prossimità del passaggio sul fiume Piave. Il Campionato Italiano Open Bancari-Assicurativi di Maratona 2013 si svolgerà esclusivamente sul percorso Vittorio Veneto-Treviso.

Il regolamento ufficiale della Treviso Marathon, pubblicato nel sito ufficiale della manifestazione (www.trevisomarathon.com), sarà valido a tutti gli effetti anche per la partecipazione alCampionato Italiano Open Bancari-Assicurativi di Maratona 2013. Nel sito trovate tutte le indicazioni ed i requisiti di partecipazione. 

Dati i molti maratoneti iscritti al nostro Circolo, abbiamo pensato di lanciare l’idea di costituire una squadra del Circolo di Vicenza non solo per questa maratona, ma in caso di successo dell’iniziativa, anche per altri eventi podistici. 

L’occasione è quella di unire e far conoscere tra loro i molti colleghi che magari già partecipano singolarmente alle varie gare. A seconda del numero degli aderenti, il Circolo sosterrà con un contributo da definire la spedizione dei nostri atleti. 

Invitiamo pertanto tutti gli interessati a mandare il modulino allegato ENTRO E NON OLTRE IL 15/12/2012. Sarete contattati e aggiornati sullo stato di questa prima iniziativa per gli amici della corsa 

 

REFERENTI PER INFORMAZIONI: Cazzola Matteo e Ricchiero Giovanni

 

23 – 30 giugno 2012 - Tuscania Cup 2012 - L’IMPOSSIBILE NON ESISTE

Una vittoria oltre ogni aspettativa.

Solo chi ha provato la Cup sà cosa vuol dire riuscire a vincere questa manifestazione.

Eravamo solo in 20 atleti. Lo so, sembravamo di piu’. Eravamo in piscina, ai campi di calcio e volley, alle bocce, ai campi di tennis, alla corsa. Ci trovavano dappertutto, uniti e compatti. Eravamo ovunque. Eppure eravamo solo venti, mentre i nostri avversari schieravano il doppio degli atleti.

E’stata la vittoria del gruppo e dello spirito di squadra. E’ stata la vittoria degli atleti con le 6 stelle (Patri, Michi, Richi, Albert), gli unici a fare tutte le discipline; ma è stata anche la vittoria delle nostre mamme che alle 19.30 erano ai campi di bocce con i bambini in braccio per portare a casa quelli che sembravano insignificanti punti (agli occhi degli altri…), che si riveleranno poi fondamentali per la vittoria finale; ed anche la vittoria di chi ha iniziato a nuotare ieri ed ha avuto il coraggio di buttarsi in vasca nonostante il rischio di una figuraccia; ed è stata la vittoria di chi durante l’anno si è iscritto a corsi di tennis pur di essere in grado alla cup di fare una disciplina altrimenti non coperta dal resto del gruppo; è stata la vittoria di ciascuno di noi.

E’ stato l’anno della strategia. Privi di Gabri, nostra punta di diamante nel tennis, abbiamo puntato sulla pianificazione delle gare, cogliendo di sorpresa i nostri avversari. Venezia e Verona erano troppo impegnati a farsi la guerra tra loro senza accorgersi che alle loro spalle, centimetro dopo centimetro avanzava lo squadrone biancorosso. Strategia che ha pagato.

 Godiamoci questa vittoria. Non succederà piu’. Il prossimo anno non si faranno piu’ fregare così.

 

TENNIS

I veneziani avranno tirato un bel sospiro di sollievo quando non hanno visto il nome di De Giorgi tra gli atleti di Vicenza. Alla SYBARI CUP 2010 avevamo vinto il Tennis. Quest’anno Franco resta l’unico vero possibile protagonista, mentre gli altri tennisti sulla carta si candidano al massimo al ruolo di outsider. Perdiamo presto i singoli open Patri e Alberto ed il singolo over Roberto. Passano facili Michi e Franco. Sui doppi esce Patri, sia nell’open in coppia con Richi che nel misto con la Cri. Escono anche Teo e Franco dopo una durissima battaglia al tiebreack. Passano Michi ed Albert che si arrenderanno solo ai quarti. Michi perde l’ottavo open, mentre Franco cederà solo in semifinale, dopo un’ora e trenta di battaglia, con il poi vincitore veneziano Mariano.

I risultati sono nel complesso buoni e prendiamo il quarto posto come squadra.

 

BOCCE

Qui c’e’ la prima svolta. Ci presentiamo al via con sei coppie. Il tabellone è costruito per metterci in difficoltà. A sorpresa, ma con merito ci troviamo al termine della prima giornata con tre coppie ai quarti: Teo&Balla, Corrado&Boschi, Patri&Richi. Escono subito Debby&Alessia, Gio&Paola e Michi&Albert. Però la loro partecipazione si rivelerà determinante per il meccanismo di attribuzione dei punti. Le ns coppie subito eliminate hanno perso con squadre che si sono piazzate in alto nel tabellone finale, per cui hanno portato a casa punti fondamentali in ottica di piazzamento nella singola disciplina e di conseguenza nella cup. In buona sostanza se le ns quattro fanciulle non avessero giocato non avremmo vinto la cup.

Le ns tre coppie di punta si piazzano al quinto, sesto e ottavo posto! Mai l’avremmo pensato…e con un po’ di vergogna lo speaker annuncia: Vicenza seconda nelle bocce!

 

NUOTO

Il nuoto è sempre stato un nostro piccolo tallone d’Achille. I nuotatori li abbiamo reclutati in modo molto selettivo: bastava rispondere  positivamente alla domanda sai nuotare?

Buttiamo in vasca praticamente tutti. Si distinguono Debby con un quinto posto nella rana femminile, Michi con l’undicesimo nel libero maschile, Teo e Albert con il sesto e settimo nella rana maschile e soprattutto la staffetta composta da Teo, Michi e Albert che si piazzano secondi assoluti dietro solo ai mostri veronesi.

Nel nuoto prendiamo il quarto posto assoluto.

CORSA

Qui c’e’ la seconda svolta del torneo. Si corre il giovedì, giorno di riposo, alle 07.00 di mattina. Ma nonostante l’ora, il caldo è oppressivo. Gli altri circoli hanno il braccino corto e presentano solo atleti di terza fascia e i campionissimi. Venezia e Verona tengono a riposo i calciatori in previsione delle finali del giorno dopo. Vicenza azzarda: tutti in pista. E’ l’apoteosi. Il levriero Giovanni conquista un magnifico secondo posto dietro il fuoriclasse veronese Bertassello ed inoltre mettiamo Michi, Alberto, Teo, Cris e Richi tra i primi dieci. Debby ottava tra le fanciulle. Altra grandissima prova di squadra.

Vinciamo la classifica generale.

 

VOLLEY

Quest’anno la squadra è completa. Cri&Cris guidano una delle migliori squadre di volley che il ns circolo sia mai riuscito a schierare. Il girone eliminatorio vede la partecipazione di 5 circoli, tra cui i pluricampioni padovani, i forti trentini e i sempre rognosi veronesi. Vinciamo tutte le partite cedendo solo al tiebreack contro Trento. Conquistiamo la finale contro Verona. Cri e Boschi alzano che è una meraviglia; Cris schianta al suolo ogni pallone che gli capiti a tiro. Vinciamo facile il primo set. Cediamo il secondo set, giocando comunque sempre su buoni livelli. Al tiebreack ci presentiamo carichi come delle molle. Fenomeno Cris prende per mano la squadra e arriviamo al cambio campo sull’ 8 a 1 a ns favore. Poi succede l’assurdo. Vuoi perché pensavamo di avere già vinto, vuoi perché Cri&Cris restano troppo a lungo inchiodati in seconda linea, riusciamo nell’incredibile impresa di perdere 15 a 11. Peccato. Avremmo meritato.

Ci dobbiamo accontentare di un immeritato secondo posto.

 

CALCIO

A poche ore dall’inizio del torneo azzardiamo una difficile scelta. Chiediamo di poter iscrivere due squadre dal momento che avevamo 14 giocatori. Avevamo preparato una squadra per il calcio a 8, giocando a 5 si correva il rischio che qualcuno giocasse troppo poco. Ma questo non è nel nostro spirito: alla fine noi partecipiamo per giocare e divertirci e tutti devono giocare. Allora azzardiamo con due squadre da sette, con tutti i rischi legati al fatto che il caldo e magari qualche infortunio avrebbero potuto metterci in difficoltà.

La squadra denominata Vicenza B si comporta onestamente, dando del filo da torcere a tutti gli avversari e cedendo sempre verso la fine dei match proprio pagando il fatto di non avere cambi.

L’impresa la compie Vicenza A. Battuta dai soli veronesi per 5 a 4 nelle eliminatorie, raggiunge la finale che inevitabilmente li rimette di fronte ai cugini gialloblu.

Loro ci sono tutti. Mister Merigo comanda il solito squadrone: il portierone Silvio, il roccioso Testi, il capitano Madinelli, il bomber Sant, il fuoriclasse Emi il Bianco, il fortissimo Bertassello e per la finale si aggiunge anche il jolly Caronzio arrivato appositamente il giorno prima. Fa caldissimo e le gambe sono pesanti dalla corsa del giorno prima. Ma negli occhi di Ale, Michi, Richi, Albert, Gio, Patri e Teo si vede che oggi la storia sarà riscritta. Si parte. Verona subito avanti. L’imprendibile Michi pareggia. Loro ancora in gol. Noi subito al pari con Albert. Amici veronesi, oggi non vi facciamo andar via. Michi sul finire del tempo inventa il tre a due che ci manda al riposo in vantaggio. Ad inizio ripresa Sant ci colpisce su punizione ma Albert li riporta subito alla realtà: 4 a 3. Su autogol fanno il 4 a 4, ma con un’azione da manuale del calcio Teo ci riporta avanti. La difesa diventa un bunker inespugnabile con l’intelligente Teo e il maestro Patri che reggono senza sforzo alcuno alla carica gialloblu. Merigo non sa piu’ cosa inventare; cambia tre volte la marcatura su un indemoniato Michi, ma oggi non ce n’e’ per nessuno. Nemmeno il Padreterno potrebbe fermarlo. Michi inventa il 6 a 4 che chiude i conti. Un eurogol di uno stratosferico Albert annichilisce i cugini.

Vittoria perfetta e ineccepibile, coronata dalla premiazione di Michi come miglior giocatore del torneo e di Albert come capocannoniere.

Finalmente Campioni!

Alla premiazione, quando Vicenza è stato nominato campione, abbiamo reagito sobriamente come solo noi sappiamo fare. Baci, abbracci, urla, cori, bottiglie, tuffi in piscina a mezzanotte!

Vicenza campione!Alla serata finale solitamente festeggiavano due circoli: quello vincente e noi.

Quest’anno siamo stati gli unici a festeggiare.

Per questo non resta che ringraziare:

I nostri unici atleti Ale, Michi, Cris, Albert, Richi, Patri, Cri, Balla, Boschi, Debby, Sergio, Teo, Paoletta, Gio&Gio, Robi, Teo, Alessia, Franco, Ale, Rami, Corrado (by Cedro&Bortolo).

E ancora i grandi e piccoli tifosi Gabri e Ale, Enrico e Gianlu, Alberto Anna e Alessandro, Maura Gianluca e Massimo, Davide e Andrea, Olga Maria (siate le ns idole!!!) e Nicoletta, Gianfranco e Caterina, Diego Alberto e Anna, Luigia e Agostino, Francesca, Gabriella Ludovico e Alessandro, Pietro, Stefania Rebecca e Riccardo, che con il loro presente e costante incitamento ci hanno supportato e sopportato in questa settimana.

Un ringraziamento al  Deca…destino ingrato: arrivare infortunato alla Cup nell’anno della vittoria, non lo auguriamo nemmeno al ns peggior nemico.

Il Circolo nella persona di Corrado che in rappresentanza della Triade ha vegliato su di noi.

Un ringraziamento infine a chi in questi anni ha contribuito in maniera determinante a questa vittoria: a tutti coloro che sono stati, sono e saranno parte determinante di questo fantastico e ora anche vincente gruppo.

 

Ps il prossimo appuntamento  è domenica 8 luglio per il rafting. Corrado vi ha già girato apposita convocazione

 

 

La prima foto e' la ns squadra Over 40 (5° posto a pari merito) con la squadra turca di banca YapiKredit Istambul, poi battuta 3 a 1. Le altre 2 sono le ns ragazze dopo la vittoria nella finale vinta 1 a 0 contro la squadra Emilia.

 

 

TORNEO DI CALCIO A 5 UNICREDIT CIRCOLO VICENZA

13 aprile 2012

Circolare nr 25Comunicazione ai soci nr 13

 

 

Grande successo venerdì 13 del ns tradizionale torneo sociale di calcio a 5 nel quale 80 colleghi calciatori divisi in 8 squadre delle provincie di ns competenza (Vicenza, Padova e Venezia) si sono lealmente sfidati ad oltranza nelle 15 combattute partite giocate tutte d’un fiato (molto poco alla fine) al Country Club di Vicenza.

Dopo un’equilibrata finale (1 a1) il trofeo è stato vinto ai rigori (4 a 3) dalla squadra di Vicenza Nord “Gli amici della grappa soccer team Bassano” sulla compagine di Jesolo San Donà.

Terza classificata “Termal soccer” di  Padova; quarta “The Saint Felix” di Vicenza San Felice; quinta Vicenza Ovest; sesta “ I Premi riNcorrenti” di Noventa Vic.; settima “Vicenza Top 11” di Vicenza Centro; ottava “C.C.C.P. col  cavolo che perdiamo” Private Vicenza.

Al di là del risultato sportivo lo spirito della serata e’ stato ben interpretato da tutti con ZERO cartellini Rossi o Gialli e nessun incidente fisico di rilievo.Ci ha onorato della presenza e sostegno il ns Responsabile di Territorio Nord Est  Claudio Rigo e consorte, da sempre soci e amici del ns Circolo di Vicenza.

La bella serata si e’ conclusa con cena e premiazioni (con bacio delle miss colleghe) delle 8 squadre, del miglior giocatore Michele Sartore, del miglior portire Zambotti Alessio, dei 2 capo-cannonieri Alberto Bevilacqua e Alberto Ruvoletto, del miglior arbitro Franco Banzato, e ricca lotteria finale.

Prossimo appuntamento calcistico per il XIV MEETING DI CALCETTO UNICREDIT  dal 7 al 10 giugno a PAESTUM (Salerno) dove 80 squadre con 1.000 colleghi e colleghe da tutta Europa si contenderanno i titoli vinti nel 2011 a Maribor da: Unicredit Circolo Vicenza (donne); Unicredit Bank Serbia (open) e  Unicredit Circolo Roma (over 40) e per il quale i ns selezionatori tecnici Corrado Bordignon e Alessandro Dal Maso stanno organizzando  in questi giorni le squadre rappresentanti il ns Circolo di Vicenza.

Viva lo sport! Lunga vita al Circolo di Vicenza!

 

La presentazione della circolare:

 

Comunichiamo che il Circolo organizza il torneo di Calcio a 5 interno, riservato ai Soci regolarmente iscritti delle provincie di Vicenza, Padova e Jesolo San Donà. Il torneo si svolgerà dalle 17,30 alle 21,00 nei campi sportivi del Country Club di Vicenza, Strada Vicinale Monte Crocetta 6. Venerdì 13 aprile 2012, al termine ci sarà una cena presso l'Agriturismo Gentilin Via Sabbioni 9 Creazzo . Gli interessati potranno iscriversi, presentando un'intera formazione composta da un massimo di 10 calciatori, utilizzando il modello allegato alla circolare da inoltrare alla segreteria del Circolo entro e non oltre il 30 marzo prossimo. Si possono iscrivere anche giocatori singoli che verranno poi messi insieme in un'unica squadra oppure saranno distribuiti nelle squadre già formate (l'iscrizione è aperta anche a quelli che con il sacro giuoco del Calcio hanno poco a che fare).  Invitiamo i capi squadra a formare possibilmente squadre di Distretto o con colleghi appartenenti agli stessi Uffici Commerciali. Lo spirito della manifestazione è quello di stare insieme qualche ora in allegria e pertanto ci auspichiamo la presenza di tutti i colleghi che hanno voglia di divertirsi.

Costo della partecipazione: torneo e cena € 35,00 - solo torneo € 15,00 - solo cena € 20,00

Referenti Organizzativi: Alessandro Dal Maso  e Corrado Bordignon

 

Media voto di gradimento : 8

 

.

Vicenza

 

 

 

           ATTIVITA' DEL

4° Torneo Sociale Regionale di Tennis unicredit 2011

15 ottobre 2011 - Tennis 200 / Via Pioveghetto 9 - Padova loc. Chiesanuova

 

Circolare 56/2011

Organizzato dal

CIRCOLO DIPENDENTI UNICREDIT VICENZA

sezione di Padova e Rovigo 

Singolare maschile n.c. e open / Singolare femminile

                                                                                                                                                                                                                          

Il Circolo Dipendenti Unicredit di Vicenza propone nella giornata di sabato 15 ottobre 2011 dalle ore 9,00 alle 14,00 la quarta edizione del Torneo Regionale di Tennis, che si terrà presso la sede degli impianti sportivi del Tennis 2000 – via Pioveghetto, 9 – Padova (loc. Chiesanuova). Il torneo si svolgerà in un’unica giornata al fine di favorire la maggiore partecipazione di atleti.

 

Tutti gli incontri si svolgeranno con la formula rodeo al meglio dei due set su tre ai 4 con terzo set tie break e regola del no advantage (chi fa il punto sul 40 pari si aggiudica il game). Gli organizzatori si riservano la possibilità di variare modalità e orari di gioco, o prevedere tabelloni n.c. suddivisi per fasce di età, in base al numero di iscrizioni, comunicandole tempestivamente ai diretti interessati.

Il torneo si disputerà con qualsiasi tempo atmosferico su campi coperti, con palline Babolat/Wilson fornite dall’organizzazione. 

Il numero minimo di iscritti per lo svolgimento del torneo di singolare maschile n.c. è di almeno 8 atleti.

Possono partecipare alla manifestazione tutti i soci dei circoli Unicredit del Triveneto, in servizio e in quiescenza.

La quota d’iscrizione è fissata nella misura di Euro 10,00 per giocatore.

Per informazioni ed iscrizioni contattare: Franco De Checchi (049/8851094 franco.dechecchi@unicredit.eu) Beppe Colangelo (049/8850854 giuseppe.colangelo@unicredit.eu) c/o filiale Unicredit Padova. Per motivi organizzativi è necessario confermare le adesioni agli indirizzi mail dei referenti indicati.

Il termine delle iscrizioni è fissato per il 6 ottobre 2011.

Le informazioni relative agli orari di gioco ed eventuali variazioni del programma saranno comunicate agli interessati entro il 12 ottobre 2011.

 

ALIMINI CUP 2011

11-18 GIUGNO 2011 Villaggio Bravo Alimini

 

Circolare 2/2011

 

Unicredit Circolo Verona organizzerà - su incarico dell’Unione Circoli delle Banche del Triveneto - il consueto appuntamento turistico sportivo, che quest’ anno si svolgerà presso il VILLAGGIO BRAVO ALIMINI (LE) che si trova sulla costa adriatica della penisola salentina, a 10 km da OTRANTO e circa 70 da Lecce.

La manifestazione sportiva si terrà dall’11 al 18 giugno p.v. con possibilità di prolungare il  soggiorno dal 18 al 25 giugno.

Il Villaggio BRAVO ALIMINI è ubicato in una fitta e profumata pineta che si affaccia direttamente su una lunga spiaggia di sabbia finissima degradante verso un mare cristallino.Il Villaggio è composto da un corpo centrale dove si trovano le camere ed i servizi principali. Le 316 camere sono tutte dotate di servizi privati con doccia, aria condizionata, telefono con linea diretta, tv satellitare, minifrigo (servizio rifornimento su richiesta ed a pagamento), cassetta di sicurezza. Numerose camere dispongono di patio o terrazzino, attrezzati con tavoli e sedie.

 

Il Villaggio si raggiunge:

in auto

via autostrada A14 quindi superstrada Brindisi – Lecce uscita tangenziale est,  direzione Maglie – Otranto, litorale per OTRANTO e Laghi di Alimini;

in treno

stazione di Lecce e transfer al villaggio;

in aereo

con volo da VERONA, VENEZIA e BERGAMO per BRINDISI e transfer al villaggio;

 

SERVIZI: ristorante principale situato nell’edificio centrale con servizio a buffet per la prima colazione, pranzo e cena - bevande alla spina ai pasti (acqua minerale, vino della casa e soft drink). Dispone inoltre di un bar presso la piscina ed uno snack-bar presso la spiaggia per il pranzo, su prenotazione. A pagamento tutte le bevande in bottiglia ed in lattina. 

ALTRI SERVIZI:  parcheggio privato incustodito, anfiteatro all’aperto, deposito bagagli, area commerciale con negozi di abbigliamento, artigianato e prodotti tipici pugliesi. Ufficio escursioni che organizza visite alla città di Lecce ed alle principali località del Salento (Gallipoli, Otranto, Santa Maria di Leuca, Alberobello e Grotte di Castellana).

SPORT: piscina di acqua dolce, 4 campi da tennis, campo da calcio e calcetto su erba naturale, campo da pallavolo, tiro con l’arco, bocce, tennis tavolo, beach volley, beach tennis, canoe, windsurf, acqua-gym, step, ginnastica aerobica ecc…

ANIMAZIONE: l’equipe di animazione “BRAVO” organizza durante il giorno corsi, tornei e lezioni di ballo; in serata divertenti spettacoli nell’anfiteatro scoperto (cabaret, varietà, giochi, commedie musicali ecc…) e seconde serate in discoteca con eventi a tema.

BRAVO BIMBO: L’equipe di animazione organizza per i suoi piccoli ospiti tante attività interessanti in base alle diverse fasce di età

  

Ø      BRAVO BABY          per bambini da 3 a 5 anni

Ø      BRAVO 4 KIDS        per bambini da 6 a 9 anni

Ø      BRAVO 4 FUN         per ragazzi da 10 a 13 anni

Ø      BRAVO B. FREE      per ragazzi da 14 a 17 anni

 

Il Bravo Alimini mette a disposizione per BAMBINI da 0 a 2 anni un’area dedicata, attrezzata con sterilizzatori, scalda biberon, piastre elettriche, pentole e stoviglie, frullatore, frigorifero e microonde. Inoltre sono disponibili prodotti specifici: brodi vegetali – omogeneizzati di vario tipo, biscotti, yogurt, succhi di frutta, pannolini. Locali fruibili senza assistenza anche fuori orario (assistenza prevista dalle 11.30 alle 14.30 e dalle 18.30 alle 21.30).

Costo del servizio BIBERONERIA e noleggio culla (obbligatorio) € 60 a settimana da pagarsi all’atto della prenotazione.

 

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA

 Formula SOFT ALL INCLUSIVE

 

Periodo

11/06 – 18/06

 

 

Periodo

18/06 – 25/06

 

ADULTI in camera doppia – soci ordinari

€ 630,00

€ 675,00

ADULTI in camera doppia – soci aggregati

€ 650,00

€ 695,00

BAMBINI 2/12 anni non compiuti in 3° letto

BAMBINI 2/12 anni non compiuti in 4° letto

BAMBINI 12/17 anni non compiuti in 3° letto

€ 100,00

 € 390,00

€ 365,00

€   100,00

 €   420,00

€   385,00

Supplemento camera singola

€ 210,00

€  210,00

 RINUNCE:  In caso di rinuncia saranno applicate le penali sotto specificate calcolate sul costo totale del soggiorno:

ü        10% per rinunce comunicate 45 giorni prima della partenza:

ü        30% per rinunce comunicate tra il 44° ed il 21° giorno antecedente la partenza:

ü        50% per rinunce comunicate tra il 20° ed il 11° giorno antecedente la partenza

ü        80% per rinunce comunicate tra il 10° ed il 3° giorno antecedente la partenza

 NESSUN RIMBORSO DOPO TALE TERMINE O PER L’INTERRUZIONE DEL SOGGIORNO